Contenzione fissa – Splint linguale

Alla Signora M.R. presso lo studio Dentisti Cutrera è stato applicato a fine trattamento ortodontico una contenzione fissa – splint linguale – per mantenere i risultati stabili nel tempo senza collaborazione. L’unica possibilità per evitare qualsiasi spostamento dei denti è la contenzione fissa per questo se lo splint (una serie di fili intrecciati adesi alla superficie interna dei denti) si rompe o si stacca deve essere riparato il più velocemente possibile e deve essere controllato almeno ogni tre mesi.

Fine trattamento splintaggio

Il tuo bambino ha veramente bisogno dell'apparecchio?

Scarica il nostro opuscolo per sapere tutto sull'apparecchio del tuo bambino